Loading...



Colazione e tanto altro. A Sant’Angelo in Vado torna un classico della Pasqua

27/03/2018




SI chiama colazione ma in realtà è molto di più. Sabato 31 marzo, la vigilia di Pasqua, a Sant’Angelo in Vado ritorna uno degli appuntamenti della tradizione che ogni anno richiama non solo gente del posto ma anche tantissimi turisti che già da tempo si sono segnati in agenda questo appuntamento.

La Colazione di Pasqua, nell’antica Tifernum Mataurense, segna un momento di convivialità impareggiabile dove voglia di fare festa e scambiarsi gli auguri si fondono, ovviamente con in sottofondo le bellezze storiche e artistiche della città e l’inconfondibile profumo di tartufo.

E rientra proprio tra gli appuntamenti del “Tartufo tutto l’Anno” la Colazione di Pasqua che dalle 8.00 del mattino vedrà Sant’Angelo in Vado trasformarsi in un gigantesco ristorante a cielo aperto con un menù del tutto particolare che nulla ha a che vedere con brioches e cappuccino. In tavola, infatti, preparati dalle sapienti mani degli chef locali, ci saranno vin santo, torta brusca, salumi e tante altre specialità enogastronomiche, oltre, naturalmente il tartufo bianchetto.

Ma quello che un tempo era un semplice evento enogastronomico, da qualche anno è stato rivalutato dalla lungimirante amministrazione in chiave turistica, come dimostrano i tanti eventi collaterali previsti per sabato 31 marzo.

Sempre dalle 8.00, contestualmente all’apertura dei ristoranti, Piazza delle Erbe si trasformerà in un gran “Bazar del gusto” con una ventina di espositori di prodotti tipici e oggettistica e dei simpatici e gustosi “CioccoLaboratori” per bambini.

Il rispetto per l’ambiente ed il verde poi, così com’è stato per la Mostra Nazionale del Tartufo dello scorso ottobre, avrà un ruolo dominante ed ecco allora comparire un giardino fiorito allestito da Cappellacci Antichità che da Corso Garibaldi, viale del ristoro, condurrà idealmente fino a Piazza delle Erbe dove intere famiglie potranno ritrovarsi tra stand e laboratori per bambini.

La conclusione della giornata sarà affidata ai comici del San Costanzo Show che alle 16.00 saliranno sul palco di Corso Garibaldi e porteranno in scena il loro esilarante spettacolo “I Caccianasi”.

“Dopo l’attività di promozione alla Bit e in altre fiere – spiega il vicesindaco e assessore al Tartufo, Romina Rossi – continua con la Colazione di Pasqua l’edizione 2018 del ‘Tartufo tutto l’Anno’, una serie di eventi che ci accompagneranno fino alla 55esima Mostra Nazionale di ottobre. Come consuetudine, abbiamo cercato di abbinare al lato enogastronomico dell’evento, che resta fondamentale, tanti appuntamenti collaterali che ben si sposano con la nostra mission, ovvero far conoscere il nostro bellissimo territorio 365 giorni l’anno”.

Sabato, in occasione della Colazione di Pasqua, sarà possibile effettuare visite guidate alla Domus del Mito e in altri palazzi storici vadesi. Per info: Ufficio Turistico 0722.88455.

 

Colazione di Pasqua.JPG



Colazione e tanto altro. A Sant’Angelo  in Vado torna un classico della Pasqua

Torna indietro



Segreteria e prenotazioni spazi

Mostra del Tartufo Bianco


Segreteria Mostra del Tartufo

  Telefono: (+39) 0722 810093

  E-mail: info@mostratartufo.it


Ufficio Stampa e comunicazione

Comunica S.r.l.

  Cellulare: (+39) 331 2436224

  E-mail: eventi@comunicasrl.net



Sant'Angelo in Vado è una località dell'entroterra marchigiano nella provincia di Pesaro e urbino che si trova nell'alta Valle del Metauro. La sua collocazione strategica la vede situata ad un passo da Toscana Umbria ed Emilia Romagna.
Ancona Pescara: Autostrada A14 uscita Fano - supestrada per Roma con uscita Piobbico - Apecchio - prendere la strada provinciale 55 direzione Sant'Angelo in Vado
Bologna - San Marino -Rimini: Autostra A14 uscita Pesaro - SS16, Strada del Montefeltro, continuare per strada Provinciale SP3 per poi prendere la Statale SS687 direzione Sant'Angelo in Vado
Città di Castello - Perugia - Roma :Superstrada E45 uscita Città di Castello o San Giustino - Strada Statale 73bis/SS73bis direzione Sant 'Angelo in Vado



Dove parcheggiare